Autobus Fiat 626

Tra il 1939 e il 1940, il trasporto merci è rivoluzionato dai nuovi autocarri Fiat 626 e Fiat 666. Vanno ad integrare la gamma dei pesanti con una trasformazione che li rende unici, proponendo la guida avanzata e abbandonando il musone che fino ad allora aveva caratterizzato i veicoli industriali made in Italy. La guerra ne frenerà lo sviluppo civile, che riprenderà appena chiusa la parentesi bellica. Insieme al camion si evolve l’autobus...

articolo in pdf da scaricare - pubblicato su epocAuto 5-2019 a firma di Gian Paolo Arborio

Vignale 1-

Fiat 626 Aeronautica Trentino Trasporti. Da notare i sedili contromarcia posti sui passaruota.

 

 

INDICE COMPLETO degli articoli pubblicati su epocAuto

 

Cerca tra gli annunci