asta Minardicollage
A poco più di un mese dalla sesta edizione dell’Historic Minardi Day, in programma all’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola sabato 27 e domenica 28 agosto, si delinea il calendario dei numerosi eventi.
Oltre all’intensa attività in pista che vedrà in azione incredibili vetture di Formula 1, Formula 2, Formula 3, F3000, GP2, Formula Italia, prototipi e Gran Turismo, insieme agli Historic Tributi in collaborazione con la Scuderia Tazio Nuvolari e la Scuderia del Portello, numerosi saranno gli appuntamenti all’interno dell’area paddock.
Sabato 27 Giusti Aste, in collaborazione con Vision Up, cureranno la preziosa asta tematica “Auto d’epoca e Automobilia” che proporrà un ricco ventaglio di auto, moto, accessori e oggettistica diversa legata al mondo dei motori.
Tra le auto che verranno proposte in vendita è da segnalare innanzitutto una bellissima Porsche con la quale il campione Andrea Mordini vinse il campionato italiano nel 2007, poi altre auto stradali sportive, la bellezza di 25, e una rara moto da corsa costruita a Modena.
Ma l’asta sarà incentrata su una moltitudine di categorie per soddisfare collezionisti e amatori: oltre ad auto e moto verranno battuti parti di auto, accessori, automobilia, caschi, disegni, dipinti, sculture, orologi, modellini, vestiario, stampe, poster, arredi e altre varie curiosità. Si susseguiranno, per ordine di importanza, decine di lotti, diversi per tipologie e valore, ma tutti da scoprire, con vere e proprie occasioni di ottimi investimenti, oltre che, naturalmente, per appagamento della propria passione.
Ad esempio è da segnalare una ricca sezione bibliografica e grafica vintage, comprendente dipinti di artisti che con le loro opere hanno rappresentato questo magnifico sport, da Michael Turner, il maggiore pittore inglese del settore, a Don Pears, altra leggenda figurativa, fino agli italiani Antonio De Giusti, un autentico simbolo in Italia, e Alessandro Rasponi, l’artista contemporaneo della Motor Valley. Saranno poi presenti modelli sfiziosi delle varie scuderie, partendo da una importante collezione privata di auto a pedali storiche dall’inizio del 900 in poi, pezzi originali che hanno segnato quella che era la passione dei ragazzi dell’epoca, oggi oggetto di vero e proprio collezionismo Storico. Tra queste ricordiamo una importante auto a pedali Alfa Romeo p2 del ‘25 appartenuta alla famiglia Florio.
Attraverso il portale di Giusti Aste (https://giusti-auction.com/) sarà possibile visionare oltre 400 lotti di automobilia tra stampe, manifesti, quadri, oggettistica, manufatti, orologi e la bellezza di 25 auto e moto d’epoca sportive

Cerca tra gli annunci