HANS, IL FORTUNATO

Protagonista di un ventennio di gare, Hermann ha ricevuto in Sicilia, lo scorso ottobre, un meritato premio alla carriera. Ripercorriamo le principali vicende di uno dei protagonisti assoluti dell'epoca d'oro delle competizioni.

di Giuseppe Valerio

Lo hanno definito Hans im Glück, "Hans il fortunato", perché Hans Herrmann è uno dei sopravvissuti di un'epoca in cui i piloti andavano a disputare una gara e - per dirla con Tazio Nuvolari - tornavano dentro una cassa di legno. 84 anni magnificamente portati, è nato a Stoccarda (e dove se no?) il 23 febbraio 1928, lo scorso ottobre è stato il protagonista assoluto di una spettacolare "settimana motoristica" in Sicilia. Herrmann è stato dapprima premiato dal Museo della Targa Florio di Collesano (Palermo) nell'ambito dell'annuale cerimonia "Dedicato a..." concomitante con la presenza, in Sicilia del "Mercedes Benz & Friends 2012 - Stella Appassionata", quindi è stato uno dei poli di attrazione della Targa Florio Classic 2012. Nel primo caso si è presentato a Collesano in compagnia della Mercedes 300 SLR con cui i compagni di allora Fangio e Collins vinsero la Targa Florio del 1955; alla rievocazione storica della grande gara siciliana, invece, ha indossato i colori della Porsche e guidato una 356 Speedster messagli a disposizione dal Museo Porsche di Stoccarda, cioè proprio la sua città natale....

Articolo completo su epocAuto 2-2013, in edicola dal 25 gennaio 2013

 

A sinistra, alla Carrera Panamericana del 1954 Hans Hermann, ottenne un eccellente terzo posto assoluto (primo della classe Sport fino a 1500 cm3), al volante della Porsche 550 Spyder.

 

Una pietra miliare per Herrmann e per la Porsche è stata la 24 Ore di Le Mans del 1970, prima vittoria assoluta della Casa di Stoccarda nella maratona francese e ultima gara della carriera per il pilota tedesco.

 

Lewis Hamilton e Hans Herrmann con la Mercedes W 196 a Berlino nel 2007.

 

Sesto posto assoluto e primo tra le sport da 1500 cm3 per la Porsche 550 Spyder di Herrmann e Linge alla Mille Miglia del 1954.

SOMMARIO DEL NUMERO 2-2013

Cerca tra gli annunci