osi 1

Inconfondibile e inimitabile: questi gli aggettivi più appropriati per la linea della 911. Questo esemplare monta i cerchi in lega ATS "Cookie Cutter" 6J x 15" (Porsche part number 911-361-023-44) disponibili a richiesta sulla versione base.

PORSCHE 911 2.7

PASSAPORTO PER STOCCARDA

di Marco Chiari

Argomento difficile la 911: vuoi per la sua longevità, vuoi per la moltitudine di versioni o forse più semplicemente perché per scrivere di quest’auto sono stati già versati fiumi d’inchiostro. Detto questo, è risaputo che si tratta di uno dei modelli più iconici della storia dell’automobile e quindi, di tanto in tanto, è logico che se ne torni a parlare. Specialmente quando si ha l’occasione di avere a disposizione un bell’esemplare come quello che vedete in queste pagine: una 2700 “base” del 1974 con una combinazione cromatica un po’ lontana dai soliti canoni, di gusto tedesco che più tedesco non si può, di uno splendido rosso vivace “Indischrot 027” abbinato a interni scozzesi a dir poco sgargianti che vivacizzano il look altrimenti troppo austero dell’abitacolo. Senza divagare sull’infinita storia del modello o sull’eterna diatriba tra chi la considera la vettura migliore del mondo e chi la ritiene talmente scorbutica e bizzosa da attribuirle più vittime dell’alcoolismo, ci focalizzeremo sulle caratteristiche di questa versione entry level della rinnovata gamma 1974....

 

12Panhard2

Se il frontale ha un aspetto quasi sorridente, la coda trasmette "cattiveria", grinta e potenza.
 

Articolo completo su epocAuto di GENNAIO 2023

 

IN EDICOLA E ABBONAMENTO 

 
cop1 2020 1

 

REGISTRATI SUL NOSTRO SITO PER RESTARE AGGIORNATO, CLICCA QUI!

 

 

 

 

 


 HOME · ANNUNCI · NEWS · AGENDA · APPROFONDIMENTI · SHOP · ABBONAMENTI · CONVENZIONI 


NEWS E ARTICOLI

 

Cerca tra gli annunci