01 Ayrton Perrys 1881 first electric car

Con la NSX, la Honda ha voluto realizzare una vettura essenzialmente sportiva combinando le esperienze fatte in F1 con le tecnologie più avanzate.

 

HONDA NSX: la spada di Ayrton Senna

su epocAuto di luglio 2020 a cura di Nicola Colangelo - 

Ripercorriamo la storia della prima supercar di casa Honda, che venne sviluppata con la collaborazione del leggendario AyrtonSenna e ridefinì tutti i parametri delle sportive ad alte prestazioni. 

La Honda nasce nel 1937 come produttore di biciclette e di pistoni forgiati, diventando presto fornitore della Toyota. Subito dopo la Seconda Guerra Mondiale inizia a costruire semplici ciclomotori, montando dei monocilindrici sui telai delle bici; diventa però famosa a livello planetario alla fine degli anni Sessanta, con l’iconica Four a 4 cilindri, che fa invecchiare di colpo la produzione motociclistica mondiale. Solo successivamente a Tokio decidono di entrare nel settore automobilistico: negli anni Settanta le piccole Civic riscuotono un grande successo negli Stati Uniti, colpiti dalla crisi energetica che spinge le richieste verso modelli più economici. Gli americani imparano ad apprezzare la qualità delle vetture nipponiche tanto che negli anni ottanta esse occupano stabilmentele zone alte delle classifiche di vendita: dopo appena vent'anni, la Honda è di fatto uno dei colossi...

 

L'articolo completo è su epocAuto di luglio. 

 

 


cop1 2020 1

 

REGISTRATI SUL NOSTRO SITO PER RESTARE AGGIORNATO, CLICCA QUI!

 

 


 HOME · ANNUNCI · NEWS · AGENDA · APPROFONDIMENTI · SHOP · ABBONAMENTI · CONVENZIONI 


NEWS E ARTICOLI

Cerca tra gli annunci