01 Ayrton Perrys 1881 first electric car

IL RITORNO DEL QUADRIFOGLIO

Alfa Romeo Giulia TI Super 

Su epocAuto di gennaio a cura di Elvio Deganello

Nel 1963 la Giulia TI Super riporta nelle competizioni il glorioso simbolo delle Alfa Romeo Campioni del mondo. La carriera agonistica è breve ma gloriosa: nel 1965 arriva la Giulia Sprint GTA.

L'Alfa Romeo Giulia TI Super supera di molto le altre Giulia berlina nelle preferenze degli appassionati perchè è rara (501 esemplari) ed è una eccezionale sintesi di fruibilità quotidiana e di grinta sportiva. Debutta il 24 aprile 1963 a Monza con tre esemplari a disposizione della stampa internazionale...

La TI Super pesa 910 kg contro i 1060 della TI, risulta quindi decisamente alleggerita. 

Il vezzo di trasformare in "Super" le normali GIulia TI è antico. Basta ricordare la TI telaio #400476 di Massimo Larini che correva nel 1965 con i particolari estetici della Super, ma era così stanca di motore che quasi mai arrivava al traguardo...

L'articolo completo è su epocAuto di gennaio, trovate qui le principali affermazioni della Giulia TI Super nella sua breve (ma gloriosa) carriera agonistica.

 elenco in pdf da scaricare 


In tutte le edicole a 2.80 euro

Copertina2019 9

 
NON CONOSCI EPOCAUTO? RICHIEDI UNA COPIA OMAGGIO IN VISIONE A Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
indicando nome, cognome e indirizzo completo, riceverai il primo numero raggiungibile 
 

 VEDI ANCHE:

logo abbonamenti

logo agenda eventi

logo annunci

logo approfondimenti

logo articoli

logo news

Cerca tra gli annunci

 

HttP://Www.pezzidiricambio24.it/

Www.Auto-doc.it