auto pio manzu

Uno dei primi figurini per l’Austin Healey 3 Litre. Notevole la cura posta nello studio del frontale, fedelmente riprodotto nel prototipo realizzato.

 

Pio Manzù (1939-1969): alla ricerca dell'automobile razionale

di Giuliano Silli su EpocAuto di settembre

Nell’aprile del 1971 venne presentata la FIAT 127, una delle automobili italiane di maggior successo, essendo destinata a sostituire in un sol colpo sia la 600, la vettura che motorizzò gli italiani (1955 – 1970), sia la 850, vettura che a sua volta avrebbe già dovuto sostituire la 600 sin dal 1964, ma che ebbe miglior fortuna nelle sue versioni sportive, coupé e spider. La 127 rappresentava il secondo passo verso la modernizzazione della produzione del grande Costruttore torinese, dopo la 128 di due anni prima.

.... (articolo completo su epocAuto 9/2019)

 

L'articolo completo è su epocAuto di settembre
In tutte le edicole a 2.80 euro

Copertina2019 9

 
NON CONOSCI EPOCAUTO? RICHIEDI UNA COPIA OMAGGIO IN VISIONE A Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
indicando nome, cognome e indirizzo completo, riceverai il primo numero raggiungibile 

Cerca tra gli annunci

 

HttP://Www.pezzidiricambio24.it/

Www.Auto-doc.it