gta1

 

Quadrifoglio e Biscione... Sei subito campione

di Elvio Deganello su epocAuto di maggio

Caratterizzata da una livrea inconfondibile, l’Alfa Romeo GTA 1300 Junior debutta in
ritardo rispetto alle attese, ma vince dappertutto nei campionati nazionali e nel Challenge Europeo Turismo.

La carriera agonistica dell’Alfa Romeo GTA 1300 Junior inizia esattamente 50 anni fa, un po’ in ritardo rispetto alle attese, ma è subito vincente a dispetto delle incertezze che rallentano la genesi del modello. Poteva nascere nel 1966 subito dopo la presentazione della GT 1300 Junior perché non c’era nulla da inventare, bastava solo applicare le geniali trovate impiegate tre anni prima per trasformare la Giulia Sprint GT nella stravincente Giulia Sprint GTA. Invece nulla, i tecnici devono fare i conti con i lacci politici dell’Alfa Romeo, che all’epoca è azienda di stato. Qualcosa si muove solo nell’estate 1967 quando l’Autodelta, il braccio armato per le corse dell’Alfa Romeo, elabora una GT 1300 Junior con la normale carrozzeria d’acciaio e il normale motore mono-accensione. La vettura fa due uscite nel Challenge Europeo Turismo per verificare cosa c’è da mettere a posto, poi il nove luglio 1967 corre nella salita Trento –Bondone con Spartaco Dini, che è preceduto di un solo centesimo di secondo dallo scatenato Marco Crosina con una Lancia Fulvia Coupé 1.3 HF ufficiale. Questa è l’ultima occasione in cui la “Junior” dell’Autodelta esce battuta, poi Dini vince il 16 luglio nella salita Cesana - Sestriere, il 20 agosto nella Ascoli Piceno - Colle San Marco, il 10 settembre nella Coppa Nissena. Poi il 17 settembre ottiene addirittura la vittoria assoluta nella salita Catania – Etna, quindi il 24 settembre vice la classe nella Aosta – Pila. Per chiudere l’anno in bellezza sono tre le GT 1300 Junior Autodelta che il primo ottobre corrono a Monza la Coppa Carri, l’ultima gara del Campionato Italiano, e si classificano nei primi tre posti con “Nanni” Galli, Spartaco Dini e Teodoro Zeccoli, nell’ordine.

.... (articolo completo su epocAuto 5/2019)

 

 

L'articolo completo è su epocAuto di maggio
In tutte le edicole a 2.80 euro

copertina2019 5

 
NON CONOSCI EPOCAUTO? RICHIEDI UNA COPIA OMAGGIO IN VISIONE A Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
indicando nome, cognome e indirizzo completo, riceverai il primo numero raggiungibile 

Cerca tra gli annunci

 

HttP://Www.pezzidiricambio24.it/

Www.Auto-doc.it