porsche1
La Porsche 912 2a serie immatricolata nel 1968 protagonista del nostro servizio è stata oggetto di un accurato restauro da parte del suo secondo proprietario di cui si può ammirare il notevole risultato.
 
 
PORSCHE 912, a forza quattro
 
a firma di Franco Carmignani - su epocAuto di settembre
 
Nel 1963 il passaggio dalla 356 alla 911 è stato epocale per la Porsche. Il nuovo modello disegnato da “Butzi” Porsche definisce l’immagine Porsche: profetica fu la definizione di Car & Drive: “questa è la Porsche che decreta la fine di tutte le altre Porsche”.
Segue la 912 che, grazie a un allestimento meno ricco rispetto alla sorella maggiore, il cruscotto a tre strumenti, plastica al posto del legno, il cambio a quattro marce, ha un prezzo di listino di circa 5.000 DM più basso (17.500 DM), e un consumo medio di 10 km/litro rispetto ai 7,5 della 911 due litri.
CON LA SUA SECONDA SERIE LA 912 NON HA NULLA DA INVIDIARE ALLA “UNDICI”, A PARTE IL MOTORE.
Nelle foto la classica silhouette disegnata da Butzi Porsche (in alto), i cerchi in lega a cinque razze della Fuchs, che sostituiscono quelli in lamiera stampata della prima serie, gli pneumatici 165 HR 15, la maniglia porta a bottone.

porsche2

Il motore quattro cilindri boxer, a cilindri contrapposti, raffreddato ad aria, derivato dalla 356C, che equipaggia la 912, è accreditato di una potenza di 90 CV, e 122 Nm di coppia massima, garantisce velocistiche superiori ai 175 km/h.

porsche3

Gli interni della 912 seconda serie si distinguono per il volante a tre razze di ispirazione sportiva, il cruscotto a cinque strumenti come la 911, le sellerie in pelle, ed i due posti posteriori, che ne fanno un coupé 2+2.

L'articolo completo è su epocAuto di settembre
 
NON CONOSCI EPOCAUTO? RICHIEDI UNA COPIA OMAGGIO IN VISIONE A Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
indicando nome, cognome e indirizzo completo, riceverai il primo numero raggiungibile (non il numero di settembre)
 
copertina2018 9

Cerca tra gli annunci

 

HttP://Www.pezzidiricambio24.it/

Www.Auto-doc.it