cisitalia1
CISITALIA 303. La numero tredici
 
a firma di Franco Carmignani - su epocAuto di agosto
 
 
La Cisitalia 303 appartiene al periodo successivo all’iniziale boom della Casa di Corso Peschiera identificato dalla 202 nelle varie versioni, frutto dell’input di Piero Dusio e del genio tecnico di Dante Giacosa e Giovanni Savonuzzi.
Nel 1951 con l’azienda ormai in crisi dopo l’ “investimento” Porsche-F1, Carlo Dusio, alla guida della Casa dello Stambecco mentre il padre è impegnato in Argentina con l’Autoar, tenta di allargare l’offerta con la 303, che nasce come 2+2. Linea e tecnica si discostano, ma non di molto dalla “top model” 202 disegnata da Pininfarina, la “Scultura in Movimento” esposta al Museo d’Arte Moderna di New York, della quale mantiene lo stesso passo di 2.420 mm, ma con carreggiate più strette (1.230 mm anteriore e posteriore)...
 
cisitalia2

Un restauro ben compiuto. La vettura al momento del ritrovamento, terminato il restauro ha partecipato a numerose manifestazioni.
 
L'articolo completo è su epocAuto di agosto
copertina2018 8

Cerca tra gli annunci

 

HttP://Www.pezzidiricambio24.it/

Www.Auto-doc.it