FIAT 850 Spider... come una "Little Ferrari"
 
Di Elvio Deganello - su epocAuto di maggio
 
La Fiat 850 abbina il bello delle spider all'economia delle utilitarie. Con la linea provocante disegnata da Giorgetto Giugiaro e le prestazioni eccezionali in rapporto al consumo, conquista anche gli americani.
In sette anni Bertone ne costruisce 130.829 in due serie.
 
L'articolo riporta la storia, i numeri di telaio progressivi, i dati tecnici della 850 Spider e della 850 Sport Spider, la cartella colori e abbinamenti
 

Fiat 850 Spider e 850 Sport Spider

I NUMERI PROGRESSIVI

ANNO TELAIO MOTORE
1965 dal 0000026 al 0002757 Compresi fra 133446 e il 471024
1966 dal 0002758 al 0013476 Compresi fra 471025 e il 815938
1967 dal 0013477 al 0024964 Compresi fra 815939 e il 1126208
1968 dal 0024965 al 0047139 Compresi fra 1126209 e il 1545940
1969 dal 0047140 al 0073950 Compresi fra 1545941 e il 1902963
1970 dal 0073951 al 0099809 Compresi fra 1902964 e il 2225117
1971 dal 0099810 al 0114354 Compresi fra 2225118 e il 2566863
1972 dal 0114355 al 0127422 Compresi fra 2566864 e il 3048898
1973 dal 0127423 al 0130862 Dal 3048899

 
 
FIAT 850
fiat850 bertone
Una 850 Spider Cl con il tetto rigido utile nella cattiva stagione. Era offerto come optional sia dall'organizzazione Fiat, sia dalla rete commerciale del carrozziere limitatamente alle vetture vendute direttamente.
 

 

copertina2018 5

epocAuto di maggio è in edicola

 

Cerca tra gli annunci

 

HttP://Www.pezzidiricambio24.it/

Www.Auto-doc.it