LANCIA APPIA PININFARINA, L'INCONFONDIBILE
 
di Elvio Deganello - su epocAuto di marzo
 
L’Appia Coupé di Pinin Farina presenta le novità del padiglione a V e del cofano bagagli in vetroresina. Il modello è originale e ha classe, piace e la Lancia lo accoglie nel listino ufficiale. Resta in produzione dal 1957 al 1962.
La prima proposta che nasce dalla collaborazione tra Lancia e Pinin Farina è una voluminosa coupé a 4 posti un po' lontana dalle idee della Casa, troppo pesante e troppo costosa da produrre.
 
 
appia prima serie
Una delle prime Appia Coupé costruite da Pinin Farina per conto della Lancia. Negli esemplari successivi il carrozziere elimina i copri cerchi in alluminio satinato e le scritte “pininfarina” sui parafanghi, ma lascia gli stemmi con la lettera “f”.

appia1

Un altro esemplare pre-serie visto da dietro in un bel fotocolor dell’epoca. Il coperchio del baule è realizzato con resina poliestere rinforzata da fibre di vetro. Tale caratteristica rimarrà anche nella produzione di serie.

 

Articolo completo su epocAuto di marzo
 

 

 

copertina2018 3

 epocAuto di marzo è in edicola
a soli 2.80 euro.

Cerca tra gli annunci

 

HttP://Www.pezzidiricambio24.it/

Www.Auto-doc.it